Crisi Casini: Unire il Paese, meno male che Napolitano esiste

S. Martino in Campo (Pg), 17 set. (TMNews) – Una fase di crisi come quella attuale richiede risposte unificatrici e meno male che esiste il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. Così il presidente dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, ha parlato dell’attuale momento nel corso del suo intervento al Meeting 2011 di Confesercenti. “In una fase di crisi di questo tipo – ha detto – c’è bisogno di risposte straordinarie ed emergenziali. C’è bisogno di riunificare il paese, chiedendo alle forze responsabili di dare vita a un governo con l’ausilio di personalità credibili anche all’estero. Questo è il modo migliore di rispondere all’appello di Napolitano. Per fortuna che il presidente esiste. Per chi crede occorre ringraziare il Signore e per chi non crede occorre ringraziare la suerte. Il Paese – ha aggiunto – non è governato e i nostri governanti pensano a tutto fuorché a governare”.










Lascia un commento