Nuovo Ulivo: Casini, il Paese non ne ha nostalgia

(ASCA) – Perugia, 17 set – ‘Vadano se pensano per quella strada, ma credo che per quella strada avranno grandi delusioni, perche’ il paese non e’ nostalgico di quella strada’. La ‘strada’ e’ quella della costruzione del ‘Nuovo Ulivo’ e dubbioso si e’ detto Pier Ferdinando Casini, leader dell’Udc, rispondendo ai giornalisti a margine del Meeting di Confesercenti a Perugia. Chiamato anche a commentare le affermazioni di Di Pietro sul suo essere ‘escort della politica’, Casini ha proseguito: ‘A Di Pietro non rispondo perche’ basta pensare alla sua storia di magistrato e alle scatole di scarpe con cui prendeva i soldi. Il problema e’ – ha proseguito – che io rispetto profondamente chi si e’ riunito a Vasto, Bersani, Vendola e Di Pietro, in termini politici hanno tutto il mio rispetto, sono forze di opposizione. Naturalmente la ricetta di un nuovo Ulivo, una nuova stagione come quella che si e’ vissuta con Prodi, e’ legittimo che vogliano perseguirla, ma e’ una prospettiva totalmente diversa dalla mia che io non condivido’.










Lascia un commento