Udc: Cesa, Padania non esiste e Bossi la smetta con insulti

(BARI), 17 SET – ‘La Padania non e’ la soluzione a nulla, semplicemente perche’ non esiste. Bossi dovrebbe smetterla di insultare l’Italia e di mettere in dubbio l’unita’ della nostra Nazione’. Lo ha detto, il segretario nazionale dell’Udc, Lorenzo Cesa, informa una nota , intervenendo a una manifestazione organizzata dall’Anci giovani Puglia. ‘Sono gli stessi elettori della Lega – ha aggiunto – che iniziano a sentirsi presi in giro, perche’ tutti hanno capito che la politica del Carroccio, se escludiamo boutade come il giro di Padania, le sedi fantasma dei ministeri a Monza e il rito dell’ampolla, si limita all’occupazione delle poltrone romane’. ‘A destra – ha detto ancora Cesa – si procede coi paraocchi e si continua a dire che questo governo possa andare avanti come nulla fosse, a sinistra si torna ad avere nostalgia dell’Ulivo: questi due schieramenti dimostrano di non saper guardare alla realta’ dei fatti e di aver dimenticato le lezioni del passato. Di fronte a questo sistema bipolare fallimentare, il Terzo Polo – ha concluso Cesa – rappresenta l’unica vera novita’ politica e una concreta alternativa di governo per l’Italia’.










Lascia un commento