Terzo polo: Mantini, aspettiamo Formigoni e Fioroni

(AGENPARL) – Roma, 20 set – “Formigoni e Fioroni? Noi li aspettiamo con gioia”. Così Pierluigi Mantini, deputato Udc, intervistato da La Discussione. “Non solo è possibile ma anche probabile e doveroso che un’area di cattolici-libera li, provenienti dalla Margherita e non solo, riprendano con noi il cammino per portare avanti assieme il progetto per una grande forza politica di centro ispirata alla tradizione democratica del Paese. Mi riferisco ai valori costituzionali di libertà, di rispetto della famiglia e delle persone, della solidarietà sociale e delle radici cristiana. Non solo i fioroniani ma anche Formigoni ed altri possono essere sensibili a questo progetto”.

“L’Udc e il Terzo polo – prosegue – restano ‘centrali’ in qualsiasi ipotesi futura del quadro politico. Notiamo a destra come a sinistra tentazioni di ‘arroccamento’.

Questa non può essere una soluzione ragionevole per il Paese e per gli italiani. Non ci può essere la conservazio ne del duo Bossi-Berlusconi né la riedizione dell’Unione”.

 










Lascia un commento