Governo: Casini, Pdl faccia dimettere premier o rischio Grecia

(AGI) – Roma, 20 set. – Pier Ferdinando Casini e’ tornato a chiedere le dimissioni di Silvio Berlusconi e ha esortato la stessa maggioranza a muoversi in questo senso con il presidente del Consiglio. “Faccio un appello a tutti gli uomini e le donne della maggioranza e del Pdl in particolare perche’ la smettano con l’ostinazione ed evitino di aprire una pagina nera nella storia del paese e lo spettro della Grecia, perche’ tutta la politica sara’ sommersa”, ha detto il leader dell’Udc in una conferenza stampa alla Camera.

Bisogna “aprire una fase nuova”, ha insistito Casini, “Berlusconi e’ parte del problema e potrebbe essere anche parte della soluzione”.

 










Lascia un commento