Giovani: Binetti, bene rubrica on line per ascolto su sesso

(DIRE) Roma, 20 set. – “‘Se Sso e’ meglio!’ e’ un’importante opportunita’ per educare e ascoltare i giovani”. Lo dice Paola Binetti, deputata Udc, sull’iniziativa presentata oggi dall’Istituto di Ortofonologia di Roma.

“La rubrica on line, che per me non e’ la risposta ideale – che dovrebbe essere la famiglia – diventa comunque quella piu’ funzionale- sottolinea Binetti- Nell’eta’ dello sviluppo e’ facile sentirsi incuriositi, dando precedenza alle proprie sensazioni, ma non sempre si e’ capaci di comprendere argomenti come la sessualita’. Un tema che richiede una risposta unitaria, che richiami la dimensione affettiva e la sfera etica del rispetto reciproco. Purtroppo il mondo degli adulti, spesso dominato da relazioni ‘mordi e fuggi’, rimanda ai giovani un modello non corretto, ovvero lontano da quello che era un rapporto definito dal tempo e dalle comuni responsabilita’. Non c’e’ piu’ l’idea dell’attesa, ma quella del provare”.










Lascia un commento