Crisi: Cesa, irresponsabile lasciar cadere appello Napolitano

(ANSA) – ROMA, 20 SET – ‘Le parole del presidente Napolitano sono l’ennesima dimostrazione che il nostro Capo dello Stato non ha mai avuto bisogno di consigli e che anzi, specie in un momento di estrema delicatezza per il Paese come questo, sia lui l’unico vero riferimento per tutti i cittadini italiani’. E’ quanto afferma in una nota il segretario dell’Udc Lorenzo Cesa.

‘Rinnoviamo la nostra disponibilita’ – prosegue Cesa – a lavorare a soluzioni comuni per la crescita, ma ora sta al governo e al Pdl rendersi conto della gravita’ della situazione: questo e’ il momento delle scelte condivise, non della pretesa di autosufficienza ne’ dell’insopportabile evocazione di spettri come la secessione’.

Per l’esponente centrista, ‘lasciar cadere nel vuoto anche questo appello del presidente Napolitano significa assumersi una responsabilita’ gravissima di fronte a un Paese in enorme difficolta”. (ANSA).

 

 










Lascia un commento