Berlusconi: Mantini, la giustizia si nutre di silenzio

Roma, 20 set. (TMNews) – “La decisione del giudice che riconosce la competenza del Tribunale di Roma sul caso Tarantini mi richiama alla mente il motto di San Bonaventura secondo cui ‘la giustizia si nutre di silenzio’. Per giorni si è scatenato un dibattito nazionale sull`accompagnamento coatto di Berlusconi dinanzi ad una Procura incompetente. Un dibattito inutile e dannoso per il Paese. È ora di abbassare i toni, di smetterla con i conflitti inutili”. Lo ha affermato Pierluigi Mantini, capogruppo Udc in Giunta per le Autorizzazioni alla Camera.

“La calendarizzazione del processo lungo da parte della maggioranza è un altro errore grave che alimenta il conflitto politico senza alcun effetto utile”, ha aggiunto Mantini.










Lascia un commento