Catanzaro: Studenti Udc festeggiano vittoria elettorale all’Università

(AGENPARL) – Roma, 21 set – “L’inaspettato e sorprendente risultato che si è registrato, a scrutinio concluso, alle elezioni universitarie che hanno interessato l’ateneo “Magna Graecia” di Catanzaro, ridisegna una realtà giovanile che ha ben compreso l’importanza di avere delle rappresentanz e competenti, efficienti, sempre al servizio degli studenti, che non perdano tempo in sterili polemiche ideologiche e che, con senso di responsabilità, possano essere dei veri e maturi punti di riferimento per gli studenti”.

E’ il commento del coordinatore regionale di Studicentro Calabria (il movimento studentesco dell’area moderata e vicinissimo alle posizioni dell’Udc), Francesco Malara, subito dopo l’ufficializzazione dei risultati concernenti le elezioni per il rinnovo delle rappresentanze degli organismi universitari, presso l’ateneo “Magna Graecia” di Catanzaro, che hanno visto la vittoria della lista civica denominata “Insieme”, sostenuta anche dai componenti di Studicentro e dai massimi dirigenti regionali dei Giovani dell’Udc calabrese.

“La politica dei fatti e della consistenza, in un periodo storico in cui la fiducia verso le istituzioni è ai minimi o addirittura assente, è l’unica arma a nostra disposizione per tentare di ricucire un rapporto propositivo e costruttivo fra le nuove generazioni e lo stesso mondo della politica.

Ed è con un costante impegno e con una smisurata passione che si raggiungono obiettivi considerevoli, così come successo, ieri, agli amici della lista civica Insieme, che hanno sbaragliato la concorrenza ed hanno ottenuto la fiducia della maggioranza del corpo studentesco iscritto all’ateneo catanzarese. Un successo di portata eccezionale – afferma, ancora, Malara – che ripaga il coraggio e l’audacia di aver compiuto scelte che hanno mirato solo ed esclusivamente al futuro dell’università ed alla difesa dei diritti dello studente. In tal senso, il mio personale ringraziamento e quello di tutti gli iscritti ed i simpatizzanti di Studicentro, va all’amico Andrea Bruni (presentatore della lista Insieme), per l’attivismo ed il senso di aggregazione che ha dimostrato nel corso di quest’ultimo percorso consultivo, ed ai tanti ragazzi iscritti al nostro Partito che si sono spesi, senza esitazioni, per un progetto ambizioso e responsabile.

Un grazie particolare va anche ai dirigenti regionali del giovanile dell’Unione di centro, Salvatore Modaffari e Filippo Garofalo, per l’esperienza e per il fattivo contributo dato. Ora è arrivato il momento di intensificare, maggiormente, l’azione di Studicentro e di compiere quel salto di qualità che ci consenta di garantire una degna e sicura rappresentanza – conclude, a margine della propria nota, Francesco Malara – alle migliaia di studenti che frequentano le università calabresi”.

A complimentarsi con gli eletti, i candidati ed i componenti della lista “Insieme”, è anche il portavoce nazionale di Studicentro, Virgilio Falco. “Mi congratulo con gli amici calabresi per lo splendido risultato ottenuto e formulo, agli eletti di Insieme ed a tutti coloro i quali intenderanno avvicinarsi e sposare il progetto di Studicentro, un sincero augurio di un buon lavoro negli interessi degli studenti” questo è quanto dichiarato da Falco.

 










Lascia un commento