Droga: Binetti, mancanza lavoro rende probabile recidivazione

(DIRE) Roma, 26 set. – Oggi al Molino Silla di Amelia la cominita’ ‘Incontro’ di Don Pierino Gelmini ha celebrato il 32esimo anniversario in un meeting incentrato su ‘Fede e coraggio’. Presenti personaggi del mondo istituzionale, politico e religioso. L’onorevole Paola Binetti (Udc) ha ascoltato i tantissimi giovani, arrivati da tutta Italia, che hanno condiviso un’esperienza dura e difficile, superata grazie al loro forte impegno e all’aiuto dell’intera comunita’.

“La difficolta’ di inserirsi costruttivamente nel mondo del lavoro- afferma Binetti- rappresenta oggi per loro una difficolta’ in piu’ che rende probabile il rischio della recidivazione in un contesto sociale poco accogliente”.

I dirigenti della comunita’ ‘Incontro’ hanno fatto presente le conseguenze che i recenti tagli della manovra provocano su una piccola comunita’ gia’ in difficolta’ cronica. Il tema dell’incontro, ‘Fede e coraggio’, e’ stato il leit motiv di una condivisa responsabilita’ tra i giovani usciti dalla comunita’ e i giovani che sono nella comunita’, mentre le istituzioni fanno da cerniera per assicurare loro le risorse di cui hanno bisogno. “Anche la politica- afferma Binetti- deve fare la sua parte, senza sottrarsi davanti ad un problema sociale che in tempi di crisi tende ad accentuarsi”.










Lascia un commento