Bagnasco: Carra, cattolici indispensabili per la democrazia

(AGI) – Roma, 26 set. – “Si voleva che la Chiesa condannasse pubblicamente i comportamenti di Berlusconi? Bene, l’ha fatto. Ma c’e’ altro nelle parole di Bagnasco che determineranno con molta probabilita’ un nuovo corso alle cose italiane”. Lo scrive Enzo Carra dell’Udc nel suo blog.

“La vastita’ della crisi morale e politica – aggiunge Carra – non si risolve certo con una condanna. In un’Italia che, per usare le parole di Bagnasco, “si trova oggi dinanzi alla verita’ della propria situazione”, ancora una volta nella “transizione verso il nuovo” i cattolici saranno indispensabili per il futuro della nostra democrazia. A questo punto tutto appare piu’ semplice anche se lo sforzo sara’ enorme”. “Oggi intanto – conclude il deputato Udc – con i cattolici anche la grande maggioranza degli italiani deve ringraziare la Chiesa per aver avuto parole di verita’ e di coraggio, quelle che spesso mancano a chi e’ impegnato in politica”.










Lascia un commento