Bankitalia: Casini, premier irresponsabile, sia lui a decidere

(ANSA) – ROMA, 30 SET – ‘Abbiamo un presidente del Consiglio che si lamenta sempre di non avere potere per governare ma, quando ce li ha, per tre mesi non decide ed e’ paralizzato dai veti del ministro dell’Economia e non fa una proposta per il nuovo governatore della Banca d’Italia. La proposta spetta a lui, noi speriamo che si muova’. Lo afferma il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini, parlando del nodo sul successore di Mario Draghi.’Tenere una situazione paralizzata – aggiunge – e’ da irresponsabili. Berlusconi si svegli e superi i veti di Tremonti. Non ha bisogni di vertici o verticini perche’ la decisione spetta a lui. Superi i veti e si assuma la responsabilita’ di governare’.










Lascia un commento