Lavoro: Alenia, Voltaggio: Lega tenta di scippare romani

(DIRE) Roma, 30 set. – “Le chiacchiere stanno a zero. La Lega tenta di scippare ai romani una realta’ cosi’ importante come Alenia continuando a dimostrare tutta la sua arroganza nei confronti di Roma senza che il Pdl possa fare nulla”. Lo dichiara, in una nota, il vicecapogruppo Udc in Campidoglio, Paolo Voltaggio.

“Mentre le famiglie italiane e romane vengono impoverite dalla manovra- prosegue l’esponente Udc- i lavoratori dell’Alenia e le loro famiglie rischiano di pagare le conseguenze di interessi economici e degli strappi della Lega. La sopravvivenza del governo e i precari equlibri all’interno del Pdl sono di impedimento a quello che dovrebbe essere una seria e forte levata di scudi nei confronti di questa penosa vicenda”.

Voltaggio si augura che “il sindaco e la maggioranza dimostrino di amare piu’ Roma ed i romani che i loro alleati”.

 

 










Lascia un commento