Governo: Cesa, esecutivo lasci, non in grado aiutare Paese

(ANSA) – ALTIPIANI DI ARCINAZZO (ROMA), 1 OTT – ‘Il manifesto di Confindustria e’ un elenco delle cose da fare subito, ma questo Governo non e’ in grado di portare avanti cio’ che serve per il Paese’. Lo ha detto il segretario nazionale dell’Udc, Lorenzo Cesa, a margine del premio nazionale di cultura Altipiani di Arcinazzo. ‘Mi auguro – ha aggiunto Cesa – che prevalga il buon senso e che Berlusconi si dimetta subito consentendo la nascita di un Governo di responsabilita’ nazionale’. Poi il segretario dei centristi lascia partire un’altra frecciata contro la Lega Nord: ‘La Costituzione parla chiaro – ha proseguito – la Lombardia e il Veneto non sono colonie italiane. Bossi e i suoi uomini hanno bisogno di ripassare bene la Costituzione e, in particolare l’articolo 5’.










Lascia un commento