Governo: Casini, Berlusconi faccia almeno la nomina a Bankitalia

(AGI) – Roma, 3 ott. – “Faccia almeno la nomina in Bankitalia in settimana”, ma non e’ in grado di farlo perche’ “ci sono veti della Lega, di una maggioranza che lo paralizza. Il che aggrava la situazione”. Lo ha detto il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini rispondendo al comunicato con cui oggi Berlusconi affermava di occuparsi non della legge elettorale, ma della crescita.

Intervistato durante Otto e Mezzo, Casini ha denunciato il fatto che “se ne accorge solo lui che si sta occupando dello sviluppo”. La sua al massimo e’ una “battuta di spirito”.

Contro il premier “non ci sono solo le opposizioni, il fronte si sta allargando” a tutte le forze sociali.










Lascia un commento