Consulta: Buttiglione, perche’ Idv e Radicali dicono no a Mattarella?

Roma, 05 OTT (il Velino/AGV) – “Questo momento richiede grande unita’ e responsabilita’, come ricorda il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, le cui parole condividiamo appieno. E’ percio’ ancor piu’ inspiegabile l’atteggiamento di Italia dei valori e Radicali che tengono bloccate le istituzioni per il rifiuto pregiudiziale di eleggere il professor Sergio Mattarella alla Corte Costituzionale”. Cosi’ il presidente Udc, Rocco Buttiglione, che aggiunge: “E’ un’inspiegabile provocazione quella del gruppo di Di Pietro che rifiuta di partecipare alla votazione. Se tutti continuano a ripetere attestati di stima al professor Mattarella, perche’ i Radicali sono contrari a un rilevante esponente della cultura cattolica democratica? Che dice il Pd dei veti dei suoi alleati su un suo candidato?”.










Lascia un commento