Governo. D’Alia: maggioranza non c’e’ più

(DIRE) Roma, 12 ott. – “La bocciatura del rendiconto generale generale di Bilancio non e’ un incidente di percorso, non e’ una ‘robetta’ da poco ma e’ la dimostrazione che questa maggioranza non tiene piu’ e quindi si dovrebbe dimettere”. Lo ha detto il presidente dei senatori dell’Udc, Gianpiero D’Alia, in apertura di seduta a palazzo Madama. “Prima di continuare con i nostri lavori- ha avvertito D’Alia- avremmo l’obbligo di attendere le determinazioni della giunta per il Regolamento della Camera perche’ il rendiconto del Bilancio e’ uno dei due atti disciplinati dall’articolo 81 della Costituzione. E se uno di questi due atti viene bocciato si apre formalmente una crisi politica e istituzionale”.










Lascia un commento