Governo: Buttiglione, incarico a Monti e’ per salvezza Italia

(ANSA) – LAMEZIA TERME (CATANZARO), 11 NOV – ‘Sara’ probabilmente un governo tecnico, ma tutti i governi sono politici. Quello che lo qualifica non e’ il fatto di essere tecnico e’ il fatto di essere un governo di unita’ nazionale per la salvezza dell’Italia’. Cosi’ Rocco Bottiglione, a Lamezia Terme.

‘L’unita’ nazionale – ha aggiunto il presidente dell’Udc – e’ importante perche’ questa e’ la sconfitta di un modo di pensare della politica che e’ quello che finora ha trionfato in Italia intendendo la politica come guerra civile con altri, la continuazione della guerra civile, ancora, nel tempo presente.

Le forze politiche esistono per unire un Paese. Anche la distinzione tra opposizione e maggioranza, che e’ anche importante, non deve far dimenticare che tutti dobbiamo collaborare per il bene dell’Italia’.

‘C’e’ qualcuno – ha detto ancora Buttiglione – che dice che cosi’ si viola il bipolarismo. Non e’ vero perche’ potremmo anche tornare ad un sistema bipolare. Ma anche se fosse vero.

Allora? Lasciamo che aumentino i tassi di interesse, che le imprese facciano fallimento, i lavoratori siano licenziati e diremo, pero’, abbiamo salvato il bipolarismo? Forse e’ meglio salvare l’Italia’.

‘L’Italia e’ un grande Paese ed ha tutte le capacita’ per uscire dalla crisi’, ha aggiunto.Noi dobbiamo mettere in ordine i conti dello Stato ma, soprattutto, creare occupazione. E dire occupazione significa dire competitivita’. Dobbiamo diventare piu’ competitivi per creare i posti di lavoro che ci mancano, posti di lavoro di qualita’, fuori dalla competizione con i Paesi a basso costo del lavoro, posti di lavoro ricchi. Quindi, per avere posti di lavoro cosi’ dobbiamo investire sulla Universita’, la ricerca scientifica la scuola, la formazione professionale. Cioe’ sui nostri giovani che sono il nostro futuro. Abbiamo la possibilita’ di farlo ed io credo che lo faremo’.(ANSA).

 










Lascia un commento