Governo: Casini, Berlusconi non ha futuro politico, ma rispettarlo

Roma, 14 nov. (TMNews) – “Berlusconi è uomo tenace, che dica ai suoi sostenitori che raddoppia è comprensibile, che possa avere un grande futuro politico non lo credo, comunque sono passati 17-18 anni”. Lo ha detto Pier Ferdinando Casini a Mattino 5, per il quale comunque Berlusconi “è un esponente politico che rappresenta tanti italiani, va rispettato come gli altri”.

Quanto ai lanci di monetine, dice il leader Udc, “a parte che forse è stato un po’ enfatizzato l’episodio ma non mi sono piaciute queste scene, mi hanno fatto effetto. L’avversario non è nemico, ritenerlo tale significa alterare il confronto politico.

Berlusconi si è dimesso, anche io sono contento diciamo la verità, ma ora basta, la partita è finita”.










Lascia un commento