Giustizia: Casini, possibilita’ di una riforma condivisa

(AGI) – Bologna, 21 nov. – “Credo ci sia la possibilita’ di una riforma condivisa sul tema della giustizia evitando di riaprire le guerre del passato ma velocizzando il processo penale e le cause civili e stabilendo anche modalita’ a costo zero per ridurre dei costi insopportabili, penso alla riduzione delle circoscrizioni giudiziarie”. Ne e’ convinto il leader dell’Udc Pierferdinando Casini, arrivato a Bologna per partecipare alla presentazione del libro “La fatica dei giusti” scritto dal vicepresidente del Csm Michele Vietti. “Credo che su questo – ha concluso Casini – si possa fare, in una fase di distensione, un buon lavoro coinvolgendo Pdl e Pd”.










Lascia un commento