Presidente senatori Udc scrive al ministro delle Infrastrutture

Roma, 29 nov. (TMNews) – Il presidente dei senatori dell’Udc, Gianpiero D’Alia, ha presentato un’interrogazione al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Corrado Passera, per sapere se “non ritenga utile e opportuno sollecitare il Governo ai fini di adoperarsi per lo scioglimento della Stretto di Messina SpA così da di evitare ulteriori dispendi a carico del bilancio pubblico”.

Nel testo dell’interrogazione, il capogruppo centrista rileva “l’incompletezza della documentazione resa pubblica”, “l’impressionante incremento del costo dell’opera” e chiede al ministro Passera di fare “chiarezza sulla questione delle penali”.










Lascia un commento