Udc: terzo congresso provinciale Viterbo, Romoli nuovo segretario

Roma 4 dic. – (Adnkronos) – Si e’ svolto oggi pomeriggio presso l’hotel Pianeta Benessere di Viterbo il terzo Congresso Provinciale dell’Udc, presieduto da Enzo Carra. Erano presenti il vice presidente della Regione Lazio Luciano Ciocchetti, il capogruppo Udc al Consiglio Regionale Francesco Carducci, il presidente della commissione lavori pubblici della Regione Lazio Rodolfo Gigli, Regino Brachetti, membro della direzione nazionale Udc e il segretario provinciale Udc Gian Maria Santucci.

In platea, una vasta rappresentanza scudocrociata con la presenza di quadri dirigenti Udc, amministratori, iscritti e simpatizzanti di un partito che riscuote sempre piu’ consensi ed apprezzamenti, soprattutto in provincia di Viterbo. L’assise e’ stata caratterizzata da un ricco dibattito ed alla conclusione dei lavori l’unica lista presentata ha visto l’elezione per acclamazione di Alessandro Romoli come nuovo segretario provinciale dell’Udc.

Romoli, sindaco di Bassano in Teverina dal 2009 ed esponente di rilievo Udc locale, e’ stata la risultanza condivisa di tutte le istanze presenti all’interno del partito ed ha riscosso il favore di tutta l’assemblea provinciale.
‘Mi onoro di rappresentare da oggi questo partito di cui ho sempre condiviso la linea e le iniziative sia a livello locale che nazionale’, ha dichiarato il nuovo segretario provinciale Udc. ‘Gia’ nelle prossime settimane ci aspettano impegni e sfide importanti – ha aggiunto – Sono convinto che la squadra che mi affianchera’ in questo nuovo impegno sara’ sicuramente in grado di ottenere i migliori risultati possibili per il bene del nostro partito e soprattutto del nostro territorio’.
‘Passo il testimone dopo 3 anni a un giovane capace e sicuramente valido, nel segno di un cambio generazionale che il nostro partito sta effettuando in provincia di Viterbo’, ha dichiarato il segretario uscente Gianmaria Santucci. ‘Romoli ha tutte le carte in regola per proseguire l’ottimo lavoro svolto nell’azione di crescita dell’Udc’, ha concluso.










Lascia un commento