Natale, albero: Onorato, poteva andare peggio

(DIRE) Roma, 6 dic. – “L’albero di piazza Venezia puo’ essere giudicato bello o brutto, si puo’ essere tradizionalisti o meno, ecologisti e non, ma e’ sconvolgente che il sindaco di Roma non sappia quello che succede nella sua citta’. Dalla nuova piazza San Silvestro all’orrida statua di Giovanni Paolo II a Termini, fino al cono di Natale davanti all’Altare della patria: e’ inaccettabile che in questi casi di grande valore simbolico per la citta’ il sindaco di Roma non si preoccupi di verificare i progetti prima dell’installazione. Alla fine ci e’ andata anche bene: con questi presupposti invece del cono poteva esserci anche di peggio”. Lo afferma in una nota Alessandro Onorato, capogruppo Udc in Campidoglio.










Lascia un commento