Manovra: Buttiglione, Chiesa è povera no a introduzione Ici

(AGI) – Marsiglia, 7 dic. – “Sono contrarissimo a introdurre l’Ici per la Chiesa, che e’ povera e che con il suo patrimonio immobiliare svolge attivita’ caritativa”. Lo dice il presidente dell’Udc, Rocco Buttiglione, a margine del Congresso Ppe di Marsiglia. Secondo l’esponente centrista “l’Ici sulle attivita’ commerciali esiste gia’ mentre introdurre un’imposta del genere sulle attivita’ immobiliari penalizzerebbe le attivita’ caratitive della Chiesa e toglierebbe denaro ai poveri”.

Secondo Buttiglione chi sostiene questa ipotesi sferra “un’attacco vergognoso alla Chiesa cattolica che si basa su pregiudizi antichi perche’ la Chiesa un tempo era ricca ma ora e’ povera. Queste proposte – ha concluso – si basano su calcoli fantasiosi e su autentica calunnie”.










Lascia un commento