Pareggio bilancio: D’Alia, voto Senato dimostra fine ricreazione

Roma, 15 DIC (il Velino/AGV) – L’approvazione del ddl che prevede l’approvazione del pareggio di bilancio “oltre a introdurre una novita’ fondamentale dimostra che la ricreazione e’ finita”. Lo afferma il presidente dei senatori dell’Udc, Gianpiero D’Alia, dopo il voto favorevole del Senato che modifica la II parte della Costituzione, in particolare gli articoli 81 e 97. “Serve una nuova considerazione del bilancio pubblico – osserva D’Alia – perche’ il livello del nostro debito pubblico e’ tale da impedire la crescita e lo sviluppo soprattutto delle zone meno sviluppate del Paese”. Per il capogruppo centrista il voto di oggi rappresenta anche “una cambio di mentalita’ rispetto anche a quella politica che negli anni passati ha governato aumentando il debito e facendo leva sulla spesa pubblica. Il nostro voto dimostra che la ricreazione e’ finita”.










Lascia un commento