Udc, Buttiglione: Lega gioca allo sfascio, Pdl prenda atto

(ANSA) – ROMA, 23 DIC – ‘Le urla dei leghisti in Parlamento sono frutto di un calcolo elettorale. Sono gia’ pronti alle elezioni anticipate, vogliono lo sfascio del Paese. Con queste forze non si puo’ collaborare, e spero che di fronte a tutto questo finalmente il Pdl abbia parole chiare: ora non puo’ piu’ fare finta di non sentire’. Intervistato dal Mattino, il presidente dell’Udc Rocco Buttiglione sottolinea che nessun dialogo futuro tra il suo partito e il Pdl sara’ possibile senza l’esclusione del Carroccio. I leghisti ‘non hanno stima per gli alleati, ne’ per il Paese’, dice Buttiglione. ‘Finora tra Pdl e Lega non c’e’ stata vera alleanza, ma solo uno scambio: da una parte il federalismo, dall’altra le norme ad personam. Ma ormai questo scambio e’ finito e mi fa piacere che Berlusconi se ne sia accorto: non si capirebbe altrimenti l’apertura all’Udc’. Il dialogo, ribadisce, ‘per noi e’ possibile con il Pdl, ma con questa Lega no’.










Lascia un commento