Puglia: Negro, Regione individui risorse per oratori e Caritas

(ASCA) – Bari, 27 dic – ‘Nel Bilancio 2012 sia previsto un contributo per la messa in sicurezza e l’ampliamento degli oratori delle parrocchie, centri di aggregazione che hanno ancora oggi un ruolo fondamentale nella formazione e l’educazione delle giovani generazioni’. Lo ha detto il presidente del Gruppo Udc alla Regione Puglia, Salvatore Negro, alla vigilia del dibattito in Aula per l’approvazione del Bilancio di previsione 2012 e pluriennale 2012-2014.

Tra gli emendamenti che il Gruppo Udc e’ pronto a presentare per migliorare la manovra del Governo regionale, due a favore degli oratori e delle Caritas.

‘In una societa’ disorientata da una crisi economica e disgregata da una crisi di valori senza precedenti – ha sottolineato Negro – l’oratorio resta un punto di riferimento certo per molti giovani alla ricerca di esperienze formative forti che li conducano verso la maturita’. Per questo, come Gruppo Udc, presenteremo un emendamento alla legge di Bilancio che preveda un contributo che non sia solo simbolico a favore di queste realta’. Lo stesso siamo pronti a fare per le Caritas diocesane e parrocchiali. Di fronte ai tagli pur necessari del governo nazionale – conclude – l’ente Regione ha il dovere di guardare alle esigenze e alle emergenze del territorio’.

 










Lascia un commento