Immigrati: Ronconi, tassa permesso soggiorno e’ razzista

Roma, 4 gen. (Adnkronos) – “Quella sul permesso di soggiorno sarebbe una tassa razzista che non solo va eliminata ma non andava neanche pensata”. Lo afferma il senatore dell’Udc, Maurizio Ronconi.

“Gli immigrati che lavorano regolarmente assolvono spesso un ruolo di assistenza sociale fondamentale ai nostri malati ed anziani, non si trovano in buone condizioni economiche e soprattutto compartecipano alla fiscalita’ generale come tutti gli italiani.

Tassare in modo differenziato a seconda della nazionalita’ sarebbe una vergogna e un marchio ignominioso”, conclude.










Lascia un commento