Immigrazione: D’Alia, bene governo, da Lega rigurgiti razzisti

(ANSA) – ROMA, 4 GEN – ‘Bene hanno fatto i ministri Cancellieri e Riccardi ai quali va il nostro convinto appoggio’. Lo dice il presidente dei senatori dell’Udc, Gianpiero D’Alia dopo la decisione del Governo di ripensare il contributo richiesto agli immigrati per il permesso di soggiorno. ‘Per anni, e spesso da soli – aggiunge D’Alia – abbiamo denunciato che nei provvedimenti del ministro Maroni fossero presenti rigurgiti di razzismo e xenofobia, come appunto l’aggravio ingiustificato della tassazione del premesso di soggiorno. Stessi rigurgiti che accompagnano, anche in queste ore, le dichiarazioni degli esponenti del Carroccio’. ‘Siamo al loro fianco – conclude – perche’ si tratta di un ripensamento saggio a favore di classi sociali tra le piu’ discriminate’. (ANSA).










Lascia un commento