Lavoro: Pezzotta, bene Fornero con il sindacato

(9Colonne) Roma, 9 gen – “Da ex sindacalista apprezzo molto lo stile con cui il ministro Fornero sta preparando il confronto con il sindacato. C’erano state molte critiche sugli incontri bilaterali, che invece si stanno rilevando utili e stemperano le tensioni tra i sindacati e tra loro e il governo”. Lo afferma Savino Pezzotta, presidente del movimento politico “Rosa per l’Italia” e deputato dell’Unione di Centro. “Spero e auspico – aggiunge – che alla fine si trovino le convergenze utili al Paese, ai lavoratori, alle imprese e, soprattutto per l’occupazione giovanile, femminile e per gli over 45 che hanno perso il lavoro. Sono convinto che servano ammortizzatori sociali, tutele e promozioni di nuova generazione. Sarebbe bene che i partiti e i politici evitassero di continuare a fare proposte, lasciando al confronto sociale di trovare le soluzioni. L’autonomia del sindacato è un valore, il ruolo dei corpi intermedi è riconosciuto dalla Costituzione, pertanto è utile che agisca il principio di sussidiarietà. Solo in caso di mancata convergenza – conclude – la politica potrà e dovrà intervenire”.










Lascia un commento