Cosentino: Mantini, quadro probatorio imponente

(AGI) – Roma, 10 gen. – “Udc e Terzo Polo hanno confermato l’orientamento espresso”, favorevole alla richiesta di arresto della magistratura. Lo ha sottolineato, al termine della seduta della Giunta per le autorizzazioni a procedere, Pierluigi Mantini.

Il responsabile per le riforme istituzionali dell’Udc e componente della giunta, ha poi sottolineato: “c’e’ un quadro probatorio imponente” ed ha ricordato i limiti entro i quali l’organismo presieduto da Pierluigi Castagnetti deve procedere: la verifica dell’esistenza o meno di un fumus persecutionis.










Lascia un commento