Lazio: Piano Casa: Ciocchetti, non e’ assolutamente fallito

(ASCA) – Roma, 13 gen – ‘Il Piano casa non e’ assolutamente fallito, anzi, e’ esattamente il contrario. Ma i suoi effetti cominceranno a vedersi nel corso del 2012: entro settembre stimiamo che saranno presentate 13.338 Dia in tutto il territorio del Lazio’. Lo ha detto il vice presidente della Regione Lazio, Luciano Ciocchetti, intervenendo a Radio Radio.

Ciocchetti ha fornito alcuni primi dati elaborati dalla Regione sottolineando che ‘finora gli uffici regionali hanno raccolto i dati di 31 Comuni del Lazio su un totale di 378 e a breve verrano indicati i numeri totali. Nei 31 Comuni contattati, le Dia presentate finora sono 750. A Fiumicino, per le caratteristiche edilizie di questo Comune composto prevalentemente di villette che possono piu’ facilmente approfittare delle possibilita’ di ampliamento del Piano casa, sono state presentate 120 Dia. Quindi – ha aggiunto Ciocchetti – pensare che al 5 gennaio potessero essere presentate migliaia di domande e’ una follia, sarebbe stato impossibile’. Il vice presidente della Regione ha quindi concluso: ‘A breve la giunta regionale emanera’ una circolare interpretativa per fornire chiarimenti sull’applicazione della legge’.

 

 










Lascia un commento