Governo: Casini, elezioni anticipate? fuori dalla realta’

(AGI) – Catania, 14 gen. – “Come responsabile politico traggo dalla decisione di ieri la consapevolezza che avevamo visto giusto quando nei mesi scorsi avevamo detto: ‘attenzione stiamo andando nel baratro, rischiamo di avvicinarci alla Grecia’”. Cosi’ il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, secondo cui sarebbe “assurdo pensare alle elezioni anticipate tra qualche mese. Se qualcuno lo pensasse vuol dire che e’ fuori dalla realta’”. “Non ci eravamo sbagliati purtroppo – ha proseguito – perche’ le decisioni di ieri sono figlie di quello che e’ successo in tutti questi mesi, non e’ che sono prodotti del governo Monti, questo sarebbe ridicolo sostenerlo. Anzi, come e’ stato rilevato, il governo Monti sta agendo nella giusta direzione”.










Lascia un commento