Regioni: Occhiuto, nel Sud cambiare a partire da forma governo

(ANSA) – COSENZA, 10 FEB – ‘Speriamo che anche nelle regioni del Mezzogiorno, cosi’ come sta avvenendo oggi nel Paese, si comprenda che occorre cambiare registro, a cominciare dalla forma di governo’.
Lo ha detto il deputato dell’Udc Roberto Occhiuto nel corso di un dibattito a Cosenza sulla lettera apostolica con la quale nelle settimane scorse l’arcivescovo, Salvatore Nunnari, aveva chiesto un rinnovamento della politica.

‘Se il bipolarismo ha funzionato male nel Paese – ha aggiunto Occhiuto – nelle Regioni del Mezzogiorno ha funzionato ancora peggio. Negli ultimi 15 anni, in tutte le regioni del sud, l’alternanza muscolare tra coalizioni locali di destra e di sinistra ha prodotto un regionalismo incapace di riforme, con scarsissima attenzione per la programmazione e con l’ossessione per la gestione e per la costruzione di carrozzoni elettorali.
Nessuna idea innovativa, nessun accenno di nuova politica industriale. Ogni Giunta regionale, invece, si e’ limitata ad azzerare cio’ che era stato fatto e a riallocare le risorse diversamente dal passato, con evidenti effetti negativi sulla velocita’ della spesa e sulla sua efficacia’. 










Lascia un commento