Adozioni: Cesa a Renzi, basta forzature

(ANSA) – ROMA, 29 FEB – “Il premier Renzi garantisca l’unità della maggioranza: non è pensabile che, dopo l’accordo sulle unioni civili che ha stralciato le adozioni da parte delle coppie dello stesso sesso, la sinistra del Pd provi a rilanciare la proposta in vista della riforma delle adozioni. E’ inaccettabile e grave che certi esponenti di governo si lascino andare a dichiarazioni azzardate sul tema: sulla stepchild adoption la partita è chiusa”. Lo afferma in una nota il segretario nazionale UDC Lorenzo Cesa che aggiunge: “Il Governo ha fatto ricorso allo strumento della fiducia sulle unioni civili. E’ ora di dire basta alle forzature”.(ANSA).