AMMINISTRATIVE: CESA, UDC AUTONOMA PRESENTA CANDIDATI CON SCUDOCROCIATO

Rosso a Torino, Cozzi a Milano, Giannaccaro a Bolzano – A Roma, lista cattolica per Giachetti Roma, 8 apr. (AdnKronos) – L’Udc si presenterà “con il proprio simbolo dello Scudocrociato in quasi tutte le città italiane e dove non saremo presenti con il simbolo, saremo presenti con liste di area cattolica e faremo una campagna all’insegna della centralità delle città, con le città nel cuore…E’ anche il momento della chiarezza e quindi basta operazioni di palazzo, ripartiamo dal basso E dove non saremo presenti, lavoriamo per aggregare.”. Lo ha detto il segretario dell’Udc Lorenzo Cesa, presentando in un hotel romano i candidati centristi alle amministrative, con alle spalle un cartellone con il disegno di un cuore che racchiude le città chiamate a rinnovare le amministrazioni. A Roma e Napoli l’operazione prevede la creazione di liste di area cattolica a sostegno, rispettivamente, di Roberto Giachetti e, se la situazione lo consentirà, Valeria Valente. A Torino ci sarà un candidato Udc, Roberto Rosso, così come ci sarà a Milano, con l’avvocato cassazionista Marco Cozzi e a Bolzano, con il giovane segretario provinciale Angelo Giannaccaro. “Abbiamo preso atto -ha proseguito Cesa- che il nostro disegno di cvreare una vasta area dei moderati italiani finora non è riuscito a decollare, e quindi abbiamo deciso di riaffermare la nostra autonomia presentandoci quasi ovunque con nostre liste e candidati. Ma subito dopo l’appuntamento delle elezioni dei sindaci, riprendermo quel cammino che riguarda potenzialmente 11 milioni di italiani che hanno deciso di non votare, come attesta l’Istituto Cattaneo. (Fan/AdnKronos)