Bollette: De Poli (Udc), serve nuovo scostamento bilancio, Governo intervenga con decreto contro emergenza

“Contro il caro bollette – che sta penalizzando famiglie e piccole medie imprese come artigiani e commercianti – al Governo chiediamo un nuovo scostamento di bilancio. Siamo di fronte a un’emergenza che non ha precedenti. A Padova, ad esempio, un ristorante in Prato della Valle ha organizzato, per protesta, una cena a lume di candela. Il salasso dovuto alle nuove tariffe è insostenibile. Bisogna intervenire per mitigare gli aumenti di luce e gas”. Lo afferma il senatore UDC Antonio De Poli che aggiunge: “Come ci ricorda Unioncamere, si stima un aumento in media del 42% delle bollette su micro e piccole imprese in questo primo trimestre del 2022 rispetto a quello precedente. La questione del caro-energia riguarda tutti, in modo particolare le piccole medie attività economiche. In alcuni casi i costi delle utenze si sono triplicati addirittura: questi numeri impongono una riflessione. Il Governo intervenga con un decreto urgente per aiutare famiglie e imprese”, conclude De Poli.