Cannabis: De Poli, noi contrari, no a forzature

(ANSA) – ROMA, 25 LUG – “Sulla cannabis ci auguriamo che al Pd l’estate porti consiglio: non siamo disponibili a nessuna forzatura in Aula. Sul tema che, ricordiamo, è un’iniziativa parlamentare, ribadiamo la nostra più totale contrarietà: in Senato daremo battaglia: secondo autorevoli ricerche, oggi pubblicate sulla stampa, se il rischio di danno psichico negli adulti è del 10%, nei giovani la probabilità sale al 20-25%”. Lo afferma il vicesegretario vicario Udc Antonio De Poli. (ANSA).