Concertone: De Poli, solidarietà a Salvini, condannare odio

“Esprimo solidarietà e vicinanza al senatore Matteo Salvini. Le vili minacce a lui rivolte rappresentano la peggiore espressione di quel linguaggio che tutti, a prescindere dai colori politici, dovremmo condannare nella maniera piu’ ferma e rigorosa”. Così il senatore Udc Antonio De Poli.