De Poli (Udc): regionali test positivo, recuperare 10 mln astenuti

Roma, 3 giu. (askanews) – “Dobbiamo recuperare quella parte di italiani – 10 milioni di cittadini, ovvero 17 punti percentuali di calo di affluenza in dieci anni – che domenica scorsa non sono andati a votare”. Lo ha detto il vicesegretario vicario Udc Antonio De Poli intervenendo su Tgcom24 nella trasmissione ‘Dentro i fatti’. “Le Regionali per noi – ha aggiunto – sono state un test importante e positivo per capire la presenza nei territori e penso che gli elettori ci abbiano dato ragione come dimostrano i risultati: basti pensare alla Puglia, dove abbiamo sfiorato il 6% concorrendo alla vittoria del presidente Emiliano, così come in Campania dove abbiamo dato un contributo decisivo all’elezione di De Luca e in Veneto al risultato a doppia cifra, il 12% di Flavio Tosi”.