De Poli: vertici M5S ambigui, sindaco Quarto si deve dimettere

“Grillini incoerenti” Roma, 10 gen. (askanews) – “Sulla vicenda di Quarto le dimissioni del sindaco Capuozzo rappresenta l’unica soluzione. I vertici romani del Movimento Cinque Stelle persistono in uno stato di ambiguità permanente che ci fa capire quanto i grillini siano incoerenti nei fatti e soprattutto che in alcune aree del Paese in modo particolare la politica deve innalzare quelle difese necessarie per combattere l’illegalità e le infiltrazioni con la criminalità organizzata”. Lo afferma il vicesegretario vicario Udc Antonio De Poli.