Editoria: Cesa, democrazie costruiscano sistema immunitario più forte contro disinformazione

“Le democrazie devono costruire un sistema immunitario sempre più forte per resistere alle forze che attaccano i valori democratici anche utilizzando l’arma della disinformazione. L’Italia e l’Ue devono essere leader nella protezione della libertà e nel preservare i valori della democrazia regolando la sfera delle attività online e promuovendo la libertà dei social media contro la disinformazione”. Lo ha detto l’Onorevole Lorenzo Cesa, presidente della delegazione italiana presso l’Assemblea Parlamentare della NATO, intervenendo oggi alla Camera dei deputati, al convegno “Definanziare la disinformazione” promosso dal Comitato Atlantico Italiano e dal Balkan Free Media Iniative (BFMI), un’organizzazione internazionale impegnata nel campo della libertà di stampa e che si occupa del rapporto tra istituzioni politiche e media.