GAY. DE POLI: DERIVA LAICISTA MORTIFICA IDENTITÀ CRISTIANA EUROPA

DIRE) Roma, 9 giu. – “Una grave involuzione culturale: cosi’ si disfa il concetto di famiglia e con la scusa della parita’ di genere viene minato uno dei valori fondanti della nostra societa’. Aprire alla genitorialita’ gay vuol dire di fatto cedere definitivamente a una deriva laicista che mortifica le radici cristiane dell’Europa”. Lo afferma il vicesegretario vicario Udc Antonio De Poli. (