GIUBILEO: DE POLI (UDC), PAROLE GABRIELLI INDUCANO A FARE MEGLIO SU PREVENZIONE

Roma, 18 ott. (AdnKronos) – “Mi auguro che le parole di Gabrielli sul Giubileo siano prese come un punto di riferimento da parte di chi è chiamato a garantire la sicurezza nel nostro Paese: il supporto del prefetto è determinante per migliorare le azioni che stiamo mettendo in campo in vista dell’inizio dell’Anno santo straordinario”. Lo dichiara il senatore Antonio De Poli, vicesegretario nazionale vicario Udc. “E’ innegabile che qualche difficoltà c’è stata, ma questo deve indurci a fare meglio, non di certo a dormire sugli allori – aggiunge – Sono convinto della necessità di potenziare le politiche di prevenzione che la nostra intelligence deve mettere in campo contro un nemico, l’Isis, che è pronto a distruggere i valori fondanti della nostra civiltà oltre che a spezzare le nostre vite e a distruggere il nostro patrimonio artistico, come ha fatto a Palmira”. “La sicurezza è un bene primario imprescindibile – conclude – mettiamo a tacere le strumentalizzazioni che provengono dalle opposizioni lavorando per migliorare un quadro che oggi non può dirsi del tutto soddisfacente”. (