Governo:Cesa,con sì riforme finisce nostro sostegno generoso

Serve pit-stop a maggioranza, necessario chiarimento con Renzi (ANSA) – ROMA, 14 MAR – “Ad aprile, con l’ultimo voto parlamentare sul ddl Boschi, il nostro percorso di sostegno generoso nei confronti del premier si sarà compiuto”. Lo afferma il segretario Udc, Lorenzo Cesa, intervenendo alla Direzione del partito, in corso a Roma. “Una volta portato a termine il supporto al processo riformatore di cui aveva bisogno l’Italia – prosegue Cesa – il nostro compito con il voto di aprile della Camera sul Ddl Boschi, sarà inevitabilmente esaurito e si aprirà quindi una nuova fase e dovremmo necessariamente arrivare ad un chiarimento con il presidente del Consiglio Matteo Renzi”, continua Cesa secondo cui “l’Udc aveva stretto un patto per le riforme con Renzi: fatte le riforme – chiarisce – o quel patto viene rinnovato su basi politiche nuove oppure saremo liberi di fare le nostre valutazioni”. (ANSA).