GRANDI NAVI. DE POLI (UDC): BENE APERTURA GOVERNO SU CANALE TRESSE

(DIRE) Roma, 17 mar. – “Dopo l’apertura del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti sul canale Tresse chiediamo al Governo che si accelerino le procedure per completare le valutazioni di impatto ambientale per uscire dall’impasse in cui si trova il settore crocieristico da troppo tempo. Come l’Udc chiede, e’ ora di decidere”. E’ quanto afferma il senatore Udc Antonio De Poli secondo cui “il fatto che il porto crociere di Venezia abbia ricevuto il premio come migliore homeport del Mediterraneo, nella fiera mondiale del settore, ci fa capire l’importanza straordinaria che il settore crocieristico rappresenta per l’economia veneziana e del Veneto. Questa e’ la ragione per cui, da sempre, come Udc abbiamo spinto affinche’ si arrivasse ad una soluzione sulle grandi navi. Le parole del ministro Galletti, qualche giorno fa, ci hanno fatto capire che si sta procedendo nella giusta direzione per trovare una via alternativa che garantisca lo spostamento delle Grandi navi dal Canale San Marco-Giudecca”. “Il primato di Venezia va difeso: ecco perche’ stiamo conducendo presso il Governo questa battaglia in difesa del settore crocieristico”, conclude De Poli. (Com/Vid/ Dire)