Grecia: Cesa, rispetto risultato ma Tsipras sia responsabile

(ANSA) – ROMA, 6 LUG – “Nutro il massimo rispetto per la decisione assunta dal popolo ellenico, meno per la forma politica con cui il governo di Atene ha messo a rischio l’intera tenuta dell’Ue, issando un muro di fronte al dialogo e alla mediazione. Ora da Tsipras mi attendo senso di responsabilità e una maggiore predisposizione ai negoziati, poiché, volente o nolente, oggi il destino dei cittadini greci è nelle sue mani”. Lo dichiara il segretario dell’Udc Lorenzo Cesa. (ANSA).