Immigrazione: De Poli, Consiglio Ue banco di prova governo

(ANSA) – ROMA, 22 GIU – “Il prossimo Consiglio Ue mi auguro sia l’occasione per tracciare definitivamente un percorso comune sull’emergenza migranti di fronte al quale ogni singolo Stato membro saprà assumersi le responsabilità nel sostenere gli sforzi italiani. A tal proposito, appare evidente che si tratterà di un ulteriore evidente banco di prova per il Governo e credo che sia giunto il momento che anche l’Italia faccia valere le proprie ragioni”. Lo afferma il vicesegretario vicario Udc Antonio De Poli. (ANSA).