L. stabilità: De Poli, è secchiata gelata contro malati sla

(ANSA) – ROMA, 4 NOV – “L’Udc sta dalla parte dei malati di SLA e di altre patologie gravissime. Diciamo no alle ‘secchiate gelate’ della manovra. Ã arrivato il momento di tradurre in un impegno concreto il gesto simbolico della campagna Ice Bucket Challenge. Al Governo chiediamo di rimettere mano ai tagli e ripristinare le risorse adeguate per le fasce più deboli della popolazione”. Lo scrive nel suo blog www.antoniodepoli.it il vicesegretario vicario Udc Antonio De Poli commentando il presidio di stamane dei malati di SLa davanti al Ministero dell’Economia, a Roma. “In gioco ci sono i tagli al Fondo per la non autosufficienza (meno 100 milioni) ma altri 50 milioni sono stati tagliati al Fondo per le politiche sociali, mentre 245 milioni di euro in meno sono stati stanziati rispetto a quelli necessari per il Fondo nazionale per la lotta alla povertà. Sulla manovra il nostro hastag – scrive De Poli – è #nonfermiamociaititoli “. (ANSA).