LAVORO: DE POLI (UDC), BENE DATI ISTAT MA NON BASTA

Roma, 3 giu. (AdnKronos) – “I dati diffusi dall’Istat rappresentano una buonissima notizia per il mercato del lavoro italiano. Ad aprile 2015 gli occupati aumentano dello 0,7% (+159 mila) rispetto al mese precedente, il che dimostra che il Jobs Act sta iniziando a produrre risultati, ma ancora non è sufficiente. Il Governo deve varare quanto prima una riforma del fisco che preveda sgravi per le nostre Pmi, al fine di accelerare il processo di ripresa ed abbandonare definitivamente la stagione recessiva”. Lo dichiara il vicesegretario nazionale vicario dell’Udc Antonio De Poli.